Home > Semi carte napoletane

Semi carte napoletane

Semi carte napoletane

Andiamo a vedere complessivamente il significato delle carte napoletane, una ad una. Il tre di coppe simboleggia tutte le difficoltà della sfera sentimentale, diritto indica che esse verranno superate, rovescio indica invece separazione. Il cinque di coppe vuol dire novità in amore, ma non si sa se saranno positive o negative; rovesciata, questa carta riecheggia il passato, i vecchi ricordi di relazioni sentimentali finite male, o in qualche modo rimaste appese.

Sei di coppe si riferisce alle conseguenze nel presente di cose accadute in passato; rovesciato il sei di coppe indica speranza e ottimismo per il futuro. Sette di coppe è un carta molto positiva, prevede ottime cose; se rovescia indica invece false promesse. Il Cavaliere di Coppe significa giovane uomo che si rivelerà portatore di belle sorprese; se rovesciato invece è solo un adulatore che vuole prendere in giro. Continuiamo con il significato delle carte napoletane di spade, che sono le uniche, tranne in qualche caso, che dicono sempre la stessa cosa sia dritte che rovescie.

Asso di spade: Tre di spade: Cinque di spade: Nemici impediscono di vivere la vita in pace e fanno di tutto per ostacolare e danneggiare la persona. Donna di spade: Di solito indica spesso la suocera, oppure donna militari o che lavorano in ambito giuridico. Se la carta è rovesciata, il significato è uguale, e si aggiunge il fatto che si tratta di una donna sciocca e pettegola, le cui maldicenze si ritorceranno contro. Asso di denari: Rovesciato vuol dire che le cose belle arriveranno, ma non subito.

Se esce insieme al due e al tre di spade, il divorzio è imminente. Due di denari: Quattro di denari: Cinque di denari: Sette di denari: Donna di denari: Cavaliere di denari: Re di denari: La carta rovesciata indica invece un uomo avaro, menzognero, raggiratore ed avido di denaro. Asso di bastoni: Vincenzo Sbrizzi. I più letti di oggi 1. Approfondimenti Visite a musei e monumenti, a Napoli il caso 'Duca di Martina' 6 gennaio Napoli tra le città più 'cantate' al mondo: Attendere un istante: Questa funzionalità richiede un browser con la tecnologia JavaScript attivata. Commenti Caricamento in corso: Aggiorna discussione Feed RSS. Sei connesso come. Connettiti con Facebook.

Non sei registrato? Avvisami via e-mail delle risposte. Trascrivi questo codice Aggiorna il codice di controllo. Aiutaci a capire il problema. Invia segnalazione.

Focus: «Ecco l'origine dei semi delle carte napoletane»

Il mazzo delle carte napoletane è costituito da 40 lame, divise in 4 semi: Coppe, Spade, Denari e Bastoni. Diversamente dai tarocchi, il mazzo napoletano è. Il settimanale scientifico Focus ha pubblicato un servizio in cui racconta la possibile origine dei semi ritratti sulle carte napoletane. Secondo. Eccoci al terzo articolo dedicato alla divinazione con le Carte Napoletane. Negli articoli precedenti abbiamo analizzato il significato dei semi di. Secondo un'ipotesi largamente diffusa i semi delle carte napoletane rappresentano le classi sociali del Medioevo: coppe il clero, denari i. Le carte da gioco sono normalmente tessere di forma rettangolare (rotonde in India) di carta . Esiste anche una teoria per cui i semi delle carte da gioco derivino .. Seme denari carte gioco-the.aaronart.com · Seme bastoni carte napoletane. svg. Cominciamo con i semi delle carte napoletane. La coppe sono relative all'ambito emotivo, sentimentale e anche a quello lavorativo; il seme di. Eccoci al secondo articolo dedicato alla divinazione con le Carte Napoletane. Dopo aver analizzato il significato del seme di Coppe e delle sue.

Toplists