Home > Tecniche roulette dal vivo

Tecniche roulette dal vivo

Tecniche roulette dal vivo

Beh non proprio, c'è una spiegazione logica. Infatti se andiamo ad analizzare il comportamento del tavolo togliendo l'high roller, la situazione cambia drasticamente come si vede nella tabella qui sotto. Nell'ultima colonna abbiamo inserito il valore di payout, ovvero la percentuale di soldi ritornati al giocatore. Come si vede senza considerare l'high-roller il tavolo ha vinto di più di quanto avrebe dovuto. Significa che la roulette live è truccata come sostengono i complottisti? No, semplicemente che c'è più gente che ha perso. Infatti considerando tutti i giocatori il payout di questa roulette è positivo. E cioè che il tavolo ha pagato più di quanto abbia incassato.

Ovviamente come spesso capita nei conteggi cumulativi, un alto payout non significa necessariamente che tutti quelli che hanno giocato hanno vinto. Nella maggior parte dei casi c'è qualcuno che ha vinto di più degli altri. Come nelle slot, un jackpot di un singolo alza il payout di tutti. Andiamo allora a vedere come si sono comportati i giocatori. Nei 38 colpi analizzati hanno puntato al tavolo 25 giocatori diversi, 9 hanno vinto, 14 hanno perso e 2 hanno pareggiato. Qui di seguito una tabella con i risultati, per comodità li abbiamo nominati con le lettere dell'alfabeto. Innanzitutto notiamo lo squilibro del tavolo, tre soli giocatori hanno sviluppato i tre quarti del volume di gioco totale.

Certo se fossero stati al casino il giocatore G si sarebbe vinto una pizza, mentre per A un bel week-end nella suite con cena di gala. Ecco allora che emerge un'altra legge della roulette, se si vuole vincere grosse cifre bisogna rischiare grosse cifre. Nell'ultima colonna abbiamo inserito il massimo del saldo raggiunto da ogni giocatore. Vediamo che ci sono giocatori che hanno cominciato perdendo e non sono mai risaliti, altri sono riusciti a tornare in pari, mentre ce ne sono addirittura 5 che avrebbero potuto fermarsi in vincita e portare a casa la pellaccia.

Certo facile a dirsi, ma se si vuole vincere alla roulette, questo è uno degli aspetti psicologici su cui bisogna lavorare. Come ripetiamo spesso bisogna sapersi accontentare e non porsi obiettivi irraggiungibili. A quel punto giustamente si è fermato. Noi abbiamo interrotto l'analisi al 38esimo colpo ed entrambi i giocatori erano ancora al tavolo. Non sappiamo se abbiano chiuso in vincita, in pari o in perdita.

La nostra pluriennale esperienza in questo mondo ci insegna che è moooolto probabile che abbiano continuato a giocare. La situazione psicologica è più grave per coloro che erano in vincita e non si sono fermati, e che ora sono sotto. Vale ancora la regola di fissarsi obiettivi ragionevoli e sapersi accontentare. Dato che giocavano on-line sarebbe bastato spegnere il computer e mettersi a fare qualsiasi altra cosa, anche una passeggiata fuori casa, qualsiasi cosa per rompere il pattern e chiudere in vincita. Questo piccolo esercizio lo dimostra: Non sono loro che ci fregano, ma siamo noi giocatori che li facciamo vincere, perchè la maggior parte di noi gioca d'istinto, si fissa obiettivi impossibili e non ha il sangue freddo necessario per gestire una sessione di gioco.

Bellissimo articolo, complimenti. Dovrebbero leggerlo tutti quelli che continuano a rompere le scatole nelle chat delle roulette gridando al complottto. In questa modalità abbiamo la possibilità di sbancare tutti i casino online.!! Semplice riusciamo tranquillamente a superare limite max impostato sul pieno.!! Funzionano come l'autovelox mobile, quando lo vedete è ormai troppo tarsi e se vi beccano nel torto vi ritirano al tessera di gioco. Online che modalità usano?

Come fanno a monitorarmi? Aspetto una gentile vostra risposta un saluto spinwin. A livello logico sanno esattamente in ogni momento chi, come e quanto gioca. A quel punto sta alla strategia della casa da gioco scegliere come comportarsi. Forse interrompere il collegamento per un attimo, forse lasciare poco spazio per le puntate, forse bannare il giocatore? Poi oggi con internet e i social network non bisogna sottovalutare un eventuale danno di immagine derivante da un comportamento scorretto.

Più che continuare una discussione on-line questo non è un forum potrebbe essere interessante invece per i lettori del sito se ci raccontassi le tue esperienze 'vissute' al tavolo a giocare al gatto e al topo con gli ispettori. Mandacele all'indirizzo info laroulette. Eccellente la risposta argomentata di Spinwin ma non la grammatica: Se c'è un timer che gestisce la cosa, c'è poco da fare Il tempo è quello. Forse che verrebbero tutti bannati..? Quindi ha ragione Spin. Diversa la cosa se un vero croupier tira la pallina, a meno che Ci sono libri su questo tipo di esercizio, anche se non ci credereste manco io ci credevo, all'inizio: Sandro Pazzaglia che nel suo libro non cita tutta la bibliografia precedente sull'argomento ; presentava la Carrà.

Io poi ho avuto 2 esperienze assolutamente eloquenti, e una confessione da parte di un croupier. Un croupier di prima sala individua per lo più il settore, ma quelli dei privè sono dei Guglielmo Tell: Cmq, c'è anche un altro fattore. Se vincete, voi rappresentate una loro perdita e vi cacciano. E' successo mille volte Alla squadra di Norman Leigh, ad es. Se invece notate subito tavoli con la dicitura roulette americana o europea, saltateli subito perché non sono convenienti. Ricordate che questa regola è valida solo per le chances semplici e non per le altre puntate come ad esempio le quartine , i pieni , i cavalli.

Quindi, se puntate su una dozzina ed esce lo zero perderete la giocata. Supponiamo che siano usciti dieci neri consecutivi. All'undicesima estrazione quale colore uscirà con più probabilità? La risposta che darebbero tutti è rosso ed è sbagliata. Pensateci bene, perché dovrebbe uscire rosso? Molti giocatori credono che dopo diversi filotti dello stesso colore il prossimo ad uscire sia il colore opposto, ma non c'è nulla di più errato, perché il concetto dei numeri ritardatari non è applicabile alla roulette dal vivo. Non serve quindi attendere il verificarsi di alcune figure o sequenze per sferrare il vostro attacco, perché tanto la ruota è meccanica e non memorizza nulla.

Puntate della roulette. Sistemi per la roulette. Matematica e roulette. Non ragionate sui numeri precedenti Supponiamo che siano usciti dieci neri consecutivi.

Ecco come si vince al casinò — laRoulette

Abbiamo fatto l'esercizio di analizzare 38 colpi consecutivi alla roulette live del casinò . dal colpo, al colpo, Giocati, Puntati, Vinti, Parziale, Totale, Media colpo. Bisogna tenere sempre in mente che la pallina della Roulette non ha memoria, che sia roulette online o dal vivo. Ogni giro alla roulette online è dunque. E' un sistema roulette che và giocato obbligatoriamente su una roulette live con croupier dal vivo perchè andremo a giocare proprio contro il. Stanchi di perdere i soldi al casinò? Seguite i nostri consigli e scoprite come battere la roulette usando l'astuzia. Prova il METODO DEI 13 NUMERI e gli altri trucchi per la roulette che ti Tutti i casino in questa categoria sono provvisti di giochi dal vivo. Raccolta di strategie e sistemi di gioco per vincere alla Roulette. che sia i sistemi studiati per la roulette dal vivo che per quella online sono. Il metodo per vincere alla roulette online proposto di seguito è il frutto di anni di da qualche anno ho potuto provare una tecnica di gioco alla roulette che ho una settimana, mi astengo dal continuare e mi ripresento dopo qualche giorno.

Toplists